Mercedes Classe A: tantissimi ordini già effettuati, aumenta la produzione



La nuova Mercedes Classe A è appena giunta nelle concessionarie europee ma, anche grazie al suo nuovissimo stile sportiveggiante e dinamico, sembra aver sin da subito fatto breccia nelle attenzioni degli appassionati del settore e di moltissimi potenziali clienti tanto da spingere la casa tedesca ad avviare una nuova linea produttiva aggiuntiva.

E’ cosi che la nuova generazione della Mercedes Classe A,  che ha già racimolato 40 mila ordini in tutta Europa, verrà prodotta oltre oltre che negli impianti di Rastatt e Kecskemét anche  presso lo stabilimento dell’azienda Valmet Automotive di Uusikaupunki in Finlandia.

I piani industriali dovrebbero prevedere un totale di 100 mila vetture prodotte tra il 2013 ed il 2016. Oltre ad aumentare le unità prodotte della nuova Mercedes Classe A, questo accordo, stipulato tra Mercedes e Valmet Automotive, permetterà di incrementare anche il volume di produzione della Mercedes Classe B e di eventuali vetture che deriveranno dalle due compatte premium della casa tedesca.

Con la nuova Mercedes Classe A, la casa tedesca sembra aver imboccato una strada molto interessante che potrebbe portarla a raggiungere, anche nel breve tempo, degli ottimi risultati di vendita nonostante la crisi che investe il mercato europeo.

Ecco quanto dichiarato, i merito alla questione, da Wolfgang Bernhard, membro del board di Daimler AG “Le nostre nuove compatte sono così popolari con i nostri clienti che gli impianti di Rastatt e Kecskemét sono utilizzati al massimo della capacità. Per questo abbiamo firmato con Valmet Automotive che è uno specialista della produzione di grande esperienza che ci fornirà ulteriori capacità produttive per la Classe A a partire dal 2013″