Alfa Romeo 4C, il debutto anticipato a quest’estate?



Il progetto dell’Alfa Romeo 4C torna a far parlare di se dopo la vittoria del concorso d’Eleganza di Villa d’Este avvenuta poche settimane fa. Nel corso della manifestazione il prototipo della casa del Biscione si aggiudico il premio Design Award for Concept Cars & Prototypes sbaragliando agilmente la concorrenza.
Ora, stando ad alcuni rumors diffusi dall’autorevolissimo magazine britannico Autocar, sembrerebbe che il debutto dell’Alfa Romeo 4C, nella sua versione definitiva, sia stato anticipato, di molto, rispetto ai piani.
L’agenda dell’azienda italiana prevedeva il debutto della nuova Alfa Romeo 4C ad inizio del 2014 nel corso del Salone dell’auto di Detroit. Stando, invece, ai rumors diffusi nelle scorse ore sembrerebbe che la nuova 4C sia pronta per il debutto in pubblico già quest’estate.
La sede della presentazione dovrebbe essere Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California. L’Alfa Romeo 4C, nei piani dell’azienda, rappresenterà il modello di punta su cui basare il ritorno del marchio negli Stati Uniti e sono queste le ragione che potrebbero spingere verso un anticipo dei piani.
L’Alfa Romeo 4C rappresenta uno dei modelli in via di sviluppo che rientrano nella strategia di rilancio attualmente in fase di pianificazione. Al momento, sul mercato, Alfa Romeo è rappresentata soltanto dalla Giulietta, leader nel segmento C del mercato italiano, e della MiTo ma in futuro la gamma del Biscione andrà ad ampliarsi con l’arrivo, oltre che della sportiva 4C, anche della spider frutto della collaborazione con Mazda e della nuova Alfa Romeo Giulia, la nuova segmento D che andrà a sostituire la 159 uscita dalla produzione alla fine del 2011.