Alfa Romeo 4C, in futuro potrebbe arrivare una versione più potente

Alfa Romeo 4C

L’Alfa Romeo 4C è, senza dubbio, una delle auto di maggior interesse ad aver fatto il suo debutto sul mercato internazionale nel corso dello scorso anno. Arrivata prima in Europa, la sportiva della casa italiana ha l’obiettivo, quest’anno, di riaprire le porte al ritorno del brand Alfa Romeo nel mercato nordamericano.

Nel frattempo, la casa italiana starebbe valutando la possibilità di realizzare una nuova variante prestazionale della sua Alfa Romeo 4C che, già adesso, viene realizzata in circa 3 mila esemplari all’anno.

Per il momento, sotto il cofano dell’Alfa Romeo 4C è installato il motore quattro cilindri 1.75 litri da 240 CV e 350 Nm, un’unità eccellente che permette alla vettura di poter contare su prestazioni di alto livello. In casa Alfa Romeo però, anche in vista di una crescita dell’immagine del brand a livello internazionale, si vorrebbe spingere un po’ di più l’acceleratore con l’introduzione di una nuova versione dell’auto.

Socondo Herald Wester, numero uno del brand, i margini di crescita per la vettura ci sono tutti, sin dal motore che per il momento può contare su 136 CV/litro, un dato che potrebbe essere, con tutti gli opportuni interventi, migliorato. C’è da aggiungere, inoltre, che la struttura dell’Alfa Romeo 4C ha tutte le caratteristiche per supportare al meglio un incremento di potenza che, date queste premesse, sembra essere estremamente probabile per il futuro.

Continuate, quindi, a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote ed alla nuova, possibile, versione prestazionale che arricchirà la gamma dell’Alfa Romeo 4C in futuro.

Alfa Romeo 4C