Alfa Romeo 4C Spider, debutto sotto forma di concept car al Salone di Ginevra

Alfa Romeo 4C Spider

In occasione della prima giornata del Salone dell’auto di Ginevra, Alfa Romeo ha svelato in anteprima mondiale, come ampiamente preventivato nei giorni scorsi, la nuova Alfa Romeo 4C Spider, l’attesissima variante della sportiva due posti che, nel 2013, ha riscosso un enorme successo ottenendo consensi pressoché unanimi da parte sia degli appassionati delle quattro ruote che della stampa specializzata.

La nuova Alfa Romeo 4C Spider ricalca, in modo piuttosto marcato, le linee della variante coperta da cui si differenzia per alcuni piccoli ma significativi dettagli. Per far posto alla capote, la nuova Alfa Romeo 4C, che per il momento è stata presentata sotto forma di concept car, presenta alcune interessanti novità nella sezione posteriore dove al lunotto fa posto il proseguimento, realizzato in  SMC (SheetMoulding Compound), della carrozzeria che arriva sino ai poggiatesta del pilota e del passeggero.

La nuova Alfa Romeo 4C Spider potrà contare sull’oramai noto motore quattro cilindri 1.750 Turbo Benzina da 240 CV di potenza e 340 Nm di coppia massima che viene abbinato al cambio automatico doppia frizione a secco Alfa TCT.

Come detto, la nuova versione scoperta dell’Alfa Romeo 4C è stata svelata a Ginevra sotto forma di concept car. L’auto di serie, che sarà molto simile al modello presentato oggi, arriverà sul mercato europeo soltanto nel corso del prossimo anno.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo Alfa Romeo ed alla nuova Alfa Romeo 4C Spider, uno dei modelli più interessanti in mostra al Salone dell’auto di Ginevra, uno degli appuntamenti fieristici più importanti dell’anno per il mondo dei motori.