Alfa Romeo MiTo, i dettagli del restyling

alfa-romeo-mito-2013_3

Alfa Romeo presenterà, durante la prossima edizione del Salone dell’auto di Francoforte, in programma a partire dal prossimo 10 di settembre, l’atteso restyling dell’Alfa Romeo MiTo che potrà contare su di un frontale ridisegnato, almeno in parte, su nuove possibilità di personalizzazione e su un nuovo motore, l’interessante bicilindrico 0.9 Turbo TwinAir.

Le novità estetiche della nuova Alfa Romeo MiTo comprendono una calandra ridisegnata, corredata da bordi cromati, i fari anteriori con ottiche brunite, disponibili per tutti gli allestimenti presenti in listino, nuove finiture per la plancia e nuove sellerie oltre ad una nuova livrea con colorazione Grigio Antracite e specchietti e tetto a contrasto. Nell’abitacolo interno farà il suo debutto il sistema UConnect  con touchscreen a colori da 5 pollici abbinabile anche al navigatore satellitare sviluppato in collaborazione con Tom Tom.

Le novità tecniche si concentrano, invece, sul comparto delle motorizzazioni dove debutterà il nuovo bicilindrico 0.9  Turbo TwinAir in grado di sviluppare una potenza massima di 105 CV ed una coppia massima pari a 145 Nm. Con questo motore, la nuova Alfa Romeo MiTo potrà raggiungere una velocità massima di 184 km/h con uno scatto 0-100 km/h completato in 11.4 secondi. Il consumo dichiarato dalla vettura è di 23.8 chilometri per ogni litro di benzina.

Nel corso dell’imminente Salone dell’auto di Francoforte, Alfa Romeo svelerà, in anteprima, anche il restyling dell’Alfa Romeo Giulietta e metterà, nuovamente, in mostra l’attesa Alfa Romeo 4C, la sportiva che riporterà il marchio italiano negli Stati Uniti.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate alla prossima edizione del Salone dell’auto di Francoforte.

alfa-romeo-mito-2013_3