Alfa Romeo tra i brand leader in Europa grazie a Mito e Giulietta

Stando a quanto riferiscono i numeri delle vendite di automobili in Europa,

Alfa Romeo continua a far registrare un aumento di immatricolazioni a livello continentale, continuando così a seguire un trend di mercato che vede la casa del Biscione portare a casa un tasso di crescita su base annua del +66,35%.

I motivi di questa ottima performance sul mercato l’Alfa Romeo deve praticamente riconoscerli tutti all’Alfa Romeo Giulietta e all’Alfa Romeo Mito.

Partendo da quest’ultima, dobbiamo ricordare di come l’auto sia stata già testa di serie delle vendite Alfa Romeo nella stagione 2009 / 2010, e adesso i recenti restyling e i nuovi allestimenti, come l’Alfa Mito Black Line 2011, mantengono alto il tasso di interesse (e quello di vendita) della Mito.

Per quel che riguarda la Giulietta invece va a lei il titolo di automobile Alfa Romeo più venduta della gamma 2010 / 2011: da quando si è fatta trapiantare anche la nuova motorizzazione 2.0 Jtdm da 140 cv su generazione Multijet Common Rail, la Giulietta pare essersi resa ancora più appetibile. Il posizionamento in crescita dell’Alfa Romeo viene affiancato, all’interno del gruppo Fiat, dal ridimensionamento invece di Fiat e Lancia, le qui quote di vendita perse sono invece rispettivamente del –22,6% e –21,9%.