Alla Festa della Repubblica un assaggio del Roma Motor Show 2011

roma motor show 2011

Domani venerdì 2 giugno 2011 comincia l’annuale edizione del Roma Motor Show, rassegna di auto e Roma della capitale che quest’anno capita proprio nel lungo weekend a ridosso tra la Festa della Repubblica e la prima domenica di giugno. Per chi non lo sapesse, il Roma Motor Show è il salone automobilistico e motoristico italiano più longevo d’Italia, nonché l’unico aperto gratuitamente al pubblico.

Al salone, sito nei pressi di Piazza Mancini, partecipano club prestigiosi, tuner internazionali, rappresentanti dei marchi più importanti che vi faranno conoscere le novità più recenti delle loro gamme, e anche ospiti di riguardo, vetture d’epoche, officine amatoriali, veicoli elettrici e curiosità sul mondo dell’automotive.

Qualcuno di voi forse lo sapeva già, ma è bene ricordarlo, anche in questa sede, che i famosi “Oscar dell’Automobile” vengono consegnati proprio al Roma Motor Show 2011 e quest’anno avranno per protagonisti le auto arrivate alle fasi finali del World Car Award 2011, vinta quest’anno dall’auto elettrica Nissan Leaf, che ha avuto la meglio sull’Audi A8 e sulla Bmw Serie 5. Chi oggi si trovava a Roma per assistere ai festeggiamenti per l’anniversario della nascita della Repubblica Italiana, si sarà accorto che alcuni veicoli speciali dedicati all’esercito e alcune auto esponenti del club Ferrari che sarà domani al Roma Motor Show 2011, erano protagoniste della giornata di Festa della nostra Repubblica. Si è trattato di un inevitabile omaggio da parte della fiera motoristica a questo grande festeggiamento, che proprio in occasione del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia ha deciso di rende omaggio ai marchi italiani dell’automobile, come già successo con l’entrata in scena delle 14 Maserati Quattroporte viste a fronte della parata ai Fori Imperiali.