Aston Martin e Audi in pista per correre



L’Audi R15+ TDI e l’Aston Martin Rapide scaldano i motori in vista rispettivamente della prossima 24 ore di Le Mans che si terrà a giugno e della 24 ore del Nurburgring.

Entrambe le vetture si presentano rinnovate alla prestigiosa competizione. L’Audi R15+ TDI è stata aggiornata alle ultime tecnologie Audi

che garantiscono maggiore grip e maggiore penetrazione aerodinamica. Modificata la zona frontale così come l’alettone posteriore. Sotto il cofano dell’Audi vi sarà il confermato V10 turbodiesel che supera i 600 cavalli.

L‘Aston Martin Rapide invece sarà protagonista sul circuito tedesco di Nurburgring con il suo pilota Ulrich Bez.

La Rapide si presenta rinnovata nella sicurezza per le gare su pista, ma le caratteristiche tecniche rimangono praticamente immutate. Questo a prova del fatto che la Rapide è una sportiva di serie.