Audi aggiorna le motorizzazioni della sua gamma

Audi_Q5_2010_SUV

L’Audi è pronta ad aggiornare le motorizzazione della sua gamma, quindi sulle   Audi Q3, Audi Q5 e sulle componenti della famiglia Audi A5 restyling (coupé, Sportback e Cabriolet) verranno opportunamente introdotti nuovi propulsori. Saranno inoltre ritoccati, verso l’altro, i prezzi della gamma Audi A6, a causa dell’aumento dell’Iva.

 

In tutto saranno quindi cinque i modelli che subiranno questo cambiamento, cioè: il SUV Audi Q5, il SUV Audi Q3, la coupé Audi A5 restyling, la coupé a quattro porte Audi A5 Sportback restyling e la nuova Audi A5 Cabriolet restyling.

In dettaglio possiamo dirvi che è stato inserito sul nuovo crossover Premium compatto Audi Q3 un motore 2.0 litri TFSI benzina sovralimentato da 170 cavalli, abbinato alla trazione integrale Quattro ed alla trasmissione robotizzata S Tronic a sette marce doppia frizione (prima la motorizzazione era proposta soltanto con il cambio manuale a sei marce).

Invece per quel che riguarda il SUV medio Premium Audi Q5, le principali novità riguardano il motore 2.0 litri TFSI benzina sovralimentato da 211 cavalli, che da oggi in poi verrà proposto anche con il cambio automatico Tiptronic sequenziale ad otto marce.

In definitiva le nuove Audi A5 restyling, Audi A5 Sportback restyling e Audi A5 Cabriolet restyling andranno ora a sfruttare un  motore 3.0 litri TFSI benzina sovralimentato da 272 cavalli, abbinato al cambio S Tronic e alla trazione integrale Quattro (A5 e A5 Sportback), e il motore 2.0 litri TDI diesel da 177 cavalli, ora disponibile in un’inedita versione che accoppia cambio manuale a sei marce e trazione integrale Quattro (A5 e A5 Sportback) ed in un’inedita versione che abbina il cambio Multitronic automatico a variazione continua alla trazione anteriore (A5 Cabriolet).