Audi, grandi novità in vista del prossimo anno



In casa Audi si sta pensando in modo sempre più concreto al futuro che, con un mercato estremamente competitivo come quello dell’auto, richiede massima attenzione e concentrazione ed un’attenta politica di investimento per programmare in maniera corretta le scelte future. E’ cosi che la casa dei quattro anelli intende, nel corso dei prossimi cinque anni, spingere fortemente sull’acceleratore per quanto concerne le nuove tecnologie da applicare al sempre più intricato mercato delle quattro ruote. Ampliarsi, aggiornarsi ed ammodernarsi cercando di prevenire le scelte del mercato in modo da farsi trovare pronti contro qualsiasi eventualità futura, la politica di Audi sembra andare proprio in una precisa direzione di sviluppo economico e tecnologico.
La casa tedesca ha intenzione di varare una serie di corposi investimenti da qui al 2016 per un totale di 13 miliardi di euro che verranno destinati in larga parte allo studio ed allo sviluppo di nuove tecnologie da applicare alla mobilità elettrica che, anche per Audi, rappresenta il futuro del mercato dell’auto. E’ cosi che già nel prossimo anno vedranno la luce diversi progetti elettrici che la casa progetta da tempo. L’Audi A8 Ibrida e l’E8 e-Tron (in edizione limitata) saranno i primi colpi messi in atto per il prossimo anno a cui seguiranno in rapida successione anche  la nuova Audi A3 e una versione ibrida dell’Audi A6 Allroad quattro. Si tratta di una serie di scelte che vanno tutte nella stessa direzione, ovvero quella di esplorare al massimo un settore, quello elettrico, che, giorno dopo giorno, sta diventando una realtà sempre più affermata del mondo dell’automobile.