Audi Q7, la nuova generazione pronta per la fine del 2014

audi-q7

Già da diversi mesi Audi è al lavoro sullo sviluppo della nuova generazione dell’Audi Q7, il suv top di gamma della casa dei quattro anelli che dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine del prossimo anno. I lavori di preparazione del nuovo suv sembrano essere giunti già ad un ottimo punto tanto che, nelle ultime settimane, sono stati avvistati in giro per l’Europa svariati prototipi opportunamente camuffati.

La nuova generazione dell’Audi Q7 si baserà sull’inedita piattaforma MLB che rappresenterà il punto di partenza di tutti i suv di alta gamma del gruppo Volkswagen. Oltre alla nuova generazione dell’Audi Q7, infatti, da questa piattaforma saranno sviluppate anche le nuove generazione della Volkswagen Touareg e della Porsche Cayenne oltre agli inediti suv che andranno ad ampliare la gamma dei marchi di lusso come Bentley e Lamborghini. Naturalmente, ogni progetto, nonostante parta da una base comune, seguirà linee di sviluppo profondamente differenti.

In ogni caso, grazie all’utilizzo di questa nuova piattaforma, la prossima generazione dell’Audi Q7 arriverà sul mercato forte di una massa complessiva inferiore di almeno 360 chilogrammi rispetto al modello attualmente in commercio.

Questa forte riduzione di peso permetterà di ottenere valori sensibilmente più bassi per quanto riguarda consumi ed emissioni e, nello stesso tempo, darà modo ad Audi di sviluppare varianti a trazione ibrida sempre più efficienti.

La gamma di motorizzazioni della nuova Audi Q7 sarà quanto mai completa ed articolata. In Europa, in particolare, l’unità commercialmente più interessante potrebbe essere il motore diesel 3.0 V6 TDI in grado di sviluppare una potenza di circa 270 CV. Maggiori informazioni in merito alla nuova generazione dell’Audi Q7 potrebbero essere diffuse già nel corso delle prossime settimane.