Audi RS4 Avant, i dettagli



Comincia la prevendita dell’ Audi RS4 Avant, nuova station wagon sportiva che sarà commercializzata  a partire da settembre 2012 a 78.500 euro e con le prime consegne previste per ottobre. In fase di lancio sarà prevista una sola motorizzazione, cioè la V8 FSI S tronic quattro di 4.2 litri da 450 CV, ma andiamo a vedere meglio di che cosa si tratta.

I nostri lettori di lunga memoria ricorderanno che la prima Audi RS4 Avant fu introdotta sul mercato 12 anni fa, e ora sta per fare il suo ingresso in scena la terza generazione è pronta a continuare la filosofia di questa serie, cioè quella di combinare la versatilità a performance di rilievo insieme a complesse tecnologie applicate alla guida assistita e all’infotainment.

L’ Audi RS4 Avant dovrà vedersela sul prossimo mercato con agguerrite avversarie come  BMW M3 e Mercedes C 63 AMG Wagon e per primeggiare punta tutto sul suo potente cuore meccanico, cioè l’unità propulsiva da 8 cilindri a V FSI S di 4,2 litri, 4.163 cm3 per la precisione, in grado di erogare una potenza di 450 CV (331 kW, 108,1 CV/litro) a 8.250 giri ed una coppia di 430 Nm a 4.000 giri. Abbinato al motore a 8 cilindri a V, di serie la RS4 Avant conta su un cambio S tronic a 7 rapporti, costituito da due blocchi, in cui due frizioni a lamelle azionano marce differenti, un blocco le dispari e l’ altro quelle pari più la retromarcia.

La velocità massima dell’ Audi RS4 Avant è di  250 km/h, limitata elettronicamente ma si può portare su richiesta a 280 km/h, mentre l’accelerazione da zero a cento km/h viene coperta in  4,7 secondi, infine i consumi dichiarati vogliono 10,7 litri per percorrere una distanza pari a 100 km.