Audi RS6, alcuni dettagli sulla nuova generazione





Tra i nuovi progetti attualmente in via di sviluppo in casa Audi uno dei più interessanti e promettenti è, senza dubbio, quello della nuova generazione della Audi RS6 che, nella sua nuova incarnazione, promette di rappresentare il top del suo segmento andando a sbaragliare l’agguerritissima concorrenza rappresentata da vetture di notevolissimo spessore come la BMW M5 e la Mercedes E63 AMG.

Per permettere alla nuova Audi RS6 di conquistare la leadership del settore, i tecnici della casa dei quattro anelli stanno mettendo a punto un motore di primissimo livello che rappresenterà il cuore pulsante del progetto della nuova generazione.
La nuova Audi RS6 potrà, infatti, contare sulla notevolissima spinta di un motore 4,0 litri twin-turbo benzina sviluppato da Audi in cooperazione con Bentley. Il nuovo motore della Audi RS6 andrà a sostituire l’attuale V10 5,0 litri benzina, ritenuto oramai non in grado di soddisfare le necessità della clientela. Questo motore è già presente su alcuni modelli della stessa casa tedesca, come l’Audi S6 , l’Audi S7 Sportback e l’Audi S8 oltre che sulla nuova Bentley Continental GT.
Nonostante ciò, sulla nuova Audi RS6 questo propulsore si presenterà in una forma leggermente aggiornata e potenziata che permetterà alla nuova sportiva tedesca di raggiungere prestazioni eccellenti.
Stando alle prime informazioni tecniche, il nuovo motore della Audi RS6 sarà in grado di erogare ben 580 CV di potenza e di esplicare una coppia massima di circa 700 Nm. Sia la BMW M5, con 560 CV, che la Mercedes E63 AMG, con 557 CV, non arrivano all’incredibile livello di potenza della nuova Audi RS6. La nuova generazione della sportiva di casa Audi verrà svelta al pubblico nel corso dell’edizione 2013 del Salone dell’auto di Ginevra.