Audi RS7 Sportback restyling, informazioni e immagini ufficiali

Audi RS7 Sportback restyling

Dopo l’arrivo dei restyling dell’Aud A7 Sportback e dell’Audi S7 Sportback, la casa costruttrice tedesca completa il processo di rinnovato con la presentazione della nuova Audi RS7 Sportback restyling, la nuova evoluzione di uno dei modelli top più apprezzati da pubblico e critica di casa Audi.

La nuova Audi RS7 Sportback restyling può contare su diverse novità estetiche che vanno a rinnovare buona parte della carrozzeria. Si tratta di piccoli accorgimenti che rinnovano lo stile, lo rinfrescano in alcuni punti ma non vanno ad alterare più di tanto il risultato complessivo.

Le modifiche principali riguardano la parte anteriore della vettura, la calandra e il paraurti in particolare. Tra le novità si segnalano anche i nuovi fari a Led e la possibilità, su richiesta, di introdurre i fari Matrix con finitura oscurata. Novità anche al posteriore che può contare su di un nuovo disegno per i fanali. Piccolo ma significativo restyling anche all’interno dell’abitacolo con alcuni accorgimenti in particolare alla console dei comandi. Novità anche per quanto riguarda i colori della carrozzeria. La nuova Audi RS7 Sportback restyling potrà ora essere acquistata anche nelle colorazioni Floret Silver, Glacier White, Mythos Black, e Sepang Blue con effetto perlato.

Alle novità estetiche non si accompagnano significative novità tecniche visto e considerato che l’Audi RS7 Sportback anche in questa nuova forma potrà contare sull’apporto del validissimo motore V8 biturbo 4.0 TFSI da 560 CV e 700 Nm di coppia motrice massima in grado di completare il tratto 0-100 km/h in appena 3.9 secondi.

Per quanto riguarda i consumi di carburante, grazie anche al sistema di disattivazione dei cilindri, la vettura è in grado di coprire 10,5 chilometri con un litro di benzina.

Audi RS7 Sportback restyling