Audi, vendite in crescita del +11.4% nel primo semestre del 2014

audi

Il primo semestre del 2014 si è chiuso da pochi giorni e, per Audi, è già tempo di registrare un incredibile, seppur parziale, record di vendite. Nel corso dei primi sei mesi dell’anno, infatti, Audi ha raggiunto, in tutto il mondo, la ragguardevole quota di 869.350 unità vendute. Rispetto allo stesso periodo dell’anno passato la crescita delle vendite, in percentuale, è pari a +11.4%. Da notare come nel primo semestre del 2014 Audi ha distribuito più vetture di quante ne distribuì in tutto il 2005.

Nel solo mese di giugno, Audi ha distribuito, in tutto il mondo, un totale di 155.450  con una crescita del +10,8% rispetto al mese di giugno del 2013.

Uno dei mercati principali per la casa dei quattro anelli è il Nord America dove le vendite hanno fatto registrare un incremento del 21.2% rispetto all’anno passato. La crescita di Audi in Europa è, invece, decisamente inferiore alla media mondiale. La casa tedesca, che fa parte del gruppo Volkswagen, in Europa ha commercializzato un totale di 410.050 unità da inizio anno. La crescita, sul mercato europeo, è pari al +6.9%. Risultati migliori nel mercato interno, la Germania, dove le vendite sono incrementate del 9.1% con un totale di auto vendute nel semestre pari a 128.345.

A spingere le vendite di Audi è stata, in particolare, l’Audi A3 che ha raggiunto quota 144.750 unità vendute in tutto il mondo con una crescita del 49.4% rispetto all’anno passato.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote ed all’andamento del brand Audi sul mercato dell’auto internazionale. audi