Auto Elettriche: Audi E-Tron e Peugeot BB1





Questa volta parliamo di due automobili simili per caratteristiche  di motorizzazione ma diversissime tra loro per telaio e caratteristiche tecniche.
Il comune denominatore è il motore elettrico presente in ben  2 unità sulla Peugeot BB1 ma addirittura quadruplicato sull’Audi E-Tron.

Iniziamo dalla Peugeot BB1 e diciamo subito che abbiamo a che fare con un’automobile davvero particolare dalle linee a dir poco strambe ma decisamente affascinanti e ben riuscite, riuscendo cosi a  dare l’idea di una super compatta ma dalla generosità molto grande.
Internamente lo spazio è di stile ciclistico: partendo dall’assenza del volante e dalla presenza di un manubrio unico con tanto di comandi integrati.
Ci si siede a cavalcioni sia davanti che dietro, i due posti anteriori hanno a corredo due schienali mentre quelli posteriori hanno due seggiolini ricavati direttamente nella plastica e i motori sono alloggiati nelle due route posteriori (brevetto michelin “Active Weel”).
L’Audi E-Tron invece è una concept basata sulla R8 con ben 4 motori elettrici che vola da 0 a 100 Km/h in soli 4,8 secondi e raggiunge la velocità di punta toccando i 250 Km/h e si ha l’idea di una vera supercar con tanto di rigidità nella guida e stabilità davvero eccellente.