Le auto usate: un mercato senza crisi

download

Il settore dell’usato auto, negli ultimi tempi, è piuttosto fiorente e si avvale anche delle nuove tecnologie, come internet.

Scegliere un mezzo usato significa spendere un capitale inferiore rispetto a quanto accadrebbe per un veicolo nuovo, avendo a disposizione ampia scelta.

La compravendita dell’usato auto si svolge sia presso i concessionari che presso i privati ed online. I siti internet dedicati a questo mondo sono molto numerosi e ben organizzati ma, onde evitare possibili truffe, è necessario muoversi con estrema cautela; prima di concludere l’affare, è importante non anticipare nessuna somma di denaro. Il pagamento deve avvenire dopo aver firmato il contratto ed aver verificato che anche i documenti siano in regola; soltanto così è possibile difendersi da eventuali venditori disonesti.

In linea di massima, viene sempre suggerito di affidarsi ai concessionari autorizzati perché questi trattano, esclusivamente, auto usate sicure offrendo una garanzia minima di dodici mesi.

Al momento della scelta è importante valutare le condizioni generali dell’auto, soffermandosi sulla carrozzeria ma anche sui dettagli degli allestimenti interni; inoltre, è molto importante richiedere la possibilità di effettuare una prova su strada. In questo modo si può valutare in modo più completo lo stato della vettura e l’assenza di difetti.

Prima di concludere l’affare di un usato auto si devono prendere in esame anche altri elementi, come il superamento o meno della revisione, obbligatoria per tutte i mezzi con più di quattro anni, ed i documenti di proprietà; quest’ultimo è indispensabile per accertarsi che non vi siano fermi amministrativi.

Fra gli elementi da esaminare vi è la corrispondenza fra quanto riportato sul libretto e quanto presente sul mezzo; è fondamentale controllare che il motore sia originale e che il numero del telaio non solo non rechi tracce di manomissioni ma sia il medesimo indicato nei documenti.

Per esser certi di aver scelto il meglio, bisogna richiedere il libretto di manutenzione, nel quale è riportato l’elenco degli interventi effettuati, con timbro e firma dell’officina esecutrice. Il libretto di manutenzione fornisce la storia dell’auto ed aiuta a capire quale sia il reale stato di usura.

Nel caso in cui si nutrano dei dubbi sulle informazioni fornite o si desideri essere maggiormente informati su eventuali sinistri o condizioni dell’auto è possibile rintracciare i precedenti proprietari, ricorrendo ai dati indicati sul libretto.

Per altre informazioni vedi le auto usate da Hertz Rent2buy

download