BMW M2, il debutto nel 2016

BMW M2

Sono già diversi anni che si parla della nuova generazione della BMW M2, ovvero la nuova versione super sportiva della recente BMW Serie 2, una delle novità più interessanti presentate dall’azienda tedesca nel corso degli ultimi mesi. In casa BMW, i lavori di sviluppo per la nuova BMW M2 procedono a ritmo quanto mai spedito. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, la nuova sportiva della casa costruttrice tedesca dovrebbe entrare in produzione nel corso del 2015 per poi arrivare sul mercato già ad inizio 2016.

Il progetto, quindi, sarebbe già ad un buon livello di sviluppo, con i principali dettagli oramai ultimati. La nuova BMW M2 dovrebbe poter contare su di una versione evoluta del motore  sei cilindri in linea N55 3.0 litri turbo che attualmente è installato sulla BMW M235i, la versione top di gamma della BMW Serie 2.

Questo motore dovrebbe essere in grado di erogare un livello di potenza massimo pari a circa 375 CV e dovrebbe garantire alla vettura uno scatto davvero notevole con il tratto 0-100 km/h che potrebbe essere completato in appena 4 secondi. La velocità massima dovrebbe toccare picchi davvero interessanti.

La nuova BMW Serie 2 dovrebbe, inoltre, poter contare sulla trazione posteriore e su di una trasmissione manuale a sei marce. In alternativa, BMW potrebbe presentare un interessante cambio a doppia frizione M-DCT a sette marce.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote ed alla nuova generazione della BMW M2 il cui debutto dovrebbe essere fissato a cavallo tra la fine del 2015 e i primi mesi del 2016.

BMW M2