BMW Serie 1, informazioni sulla prossima generazione prevista nel 2017

bmw serie 1

La nuova generazione della BMW Serie 1 arriverà sul mercato internazionale soltanto nel 2017 ma, nonostante ciò, in casa BMW si sta lavorando già da tempo allo sviluppo di una vettura che possa essere in grado, grazie ad un comparto tecnico di primissimo livello ed ad un livello di tecnologia all’avanguardia, di contrastare al meglio rivali come l’Audi A3 e la Mercedes Classe A che stanno aumentando sempre di più la loro quota di mercato.

La nuova BMW Serie 1 sarà un’auto completamente riprogettata rispetto al modello attualmente in commercio e si baserà sulla nuova piattaforma a trazione anteriore UKL1, la stessa su cui il gruppo BMW ha sviluppato la nuova generazione della Mini Cooper e l’inedita BMW Serie 2 Active Tourer.

Rispetto al modello disponibile nelle concessionarie attualmente, la nuova BMW Serie 1 presenterà un abitacolo interno più largo e comodo ed un passo allungato. La massa complessiva della vettura, grazie ad un abbondante utilizzo dell’alluminio ed ad un’ottimizzazione delle parti meccaniche, sarà decisamente inferiore rispetto al modello oggi in commercio a tutto vantaggio delle emissioni di CO2 e dei consumi di carburante.

Novità importanti arriveranno anche alla voce motorizzazioni. BMW potrebbe presentare per la sua nuova entry level una serie di nuove unità a tre e quattro cilindri che, senza far diminuire le prestazioni, potrebbero permettere di ottimizzare ulteriormente i consumi e le emissioni dell’auto.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote ed alla nuova generazione della BMW Serie 1 il cui debutto ufficiale sul mercato internazionale è fissato per il 2017. bmw serie 1