Chevrolet Trax, un suv all’insegna della tradizione dell’azienda americana





A poche settimane dal debutto sullo sfondo dell’edizione 2012 del Mondial de l’Automobile, il Salone dell’auto di Parigi, in programma dal 29 di settembre al 14 ottobre, torniamo a parlare della Chevrolet Trax, suv compatto con cui il brand americano si prepara a dare l’assalto ad un segmento già ricco che, nel corso dei prossimi mesi, diventerà ancora più competitivo seguendo un mercato che guarda sempre con favore a questa tipologia di veicoli.

Chevrolet Trax è un progetto molto interessante che potrebbe permettere al marchio di General Motors di guadagnare ulteriore spazio all’interno del mercato europeo che, sebbene non stia attraversando un momento di crescita economica, ha ben risposto alle ultime novità introdotte dalla casa americana nel recente passato.

Chevrolet Trax arriverà nelle concessionarie forte di un comparto motoristico articolato in tre differenti propulsori,  un benzina 1.4 turbo, un benzina 1.6 ed, infine, un turbodiesel 1.7, con trazione integrale on demand . Lungo 4.282 mm e largo 1.776 mm Chevrolet Trax si adatterà benissimo ad un intenso utilizzo sia urbano che da fuori strada.

Ecco quanto dichiarato da Susan Docherty, presidente e AD di Chevrolet Europe in merito alle caratteristiche dell’ultima novità della casa, il suv compatto Chevrolet Trax

“Chevrolet è conosciuta da decenni per i suoi SUV affidabili e pratici e Trax rispetterà tutti i valori tradizionali del brand offrendo qualcosa in più. E’ un suv compatto, moderno, estremamente versatile ed efficiente in termini di consumi, con la maneggevolezza di un’auto e la trazione integrale. Trax è l’espressione moderna di una delle principali competenze di Chevrolet, ossia costruire e vendere degli ottimi suv”.