Citroen C1 2012: ecco la gamma motorizzazioni



La seconda generazione della Citroen C1, attesa sul mercato nel 2012, viene sorpresa in alcune foto spia che ne rivelano le sembianze senza camuffamenti.

Lo stile della nuova C1 adotta delle linee tipiche dei modelli DS e della concept C-Cactus, l’unico elemento che rimarrà invariato sulla nuova versione della city car Citroen sarà il lunotto posteriore, che, come sul modello attuale, funge anche da portellone posteriore.

La nuova versione della Citroen C1 crescerà di dimensioni, infatti la Casa ha aumentato di ben 15 cm la lunghezza dell’auto che ora misurerà 360 cm.

Prodotta nell’impianto TPCA di Kolin, in Repubblica Ceca, la nuova C1 verrà prodotta ancora sia nella versione 3 porte sia 5 porte e rispetto alle motorizzazioni precedenti ci saranno due new entry.

Si tratta di due propulsori benzina, entrambi sviluppati da PSA, il 1.0 VTi a 3 cilindri da 75 CV con emissioni di CO2 che rasentano i 90 g/Km, e il 1.2 THP da 135 CV.

Foto da: Autocar. UK