Citroen DS3 restyling, novità ed informazioni ufficiali

Citroen DS3 restyling

La Citroen DS3 restyling, uno dei modelli di maggior interesse tra quelli realizzati da Citroen per il brand DS, fa il suo debutto in rete con una serie di nuove immagini che rivelano alcune novità su cui la vettura premium francese potrà contare.

Il restyling di metà carriera della Citroen DS3 presenta un nuovo sistema di fari, costituito da tre moduli a LED e uno Xenon, in grado di ridurre i consumi energetici legati all’illuminazione e di ridurre, contestualmente, l’affaticamento della vista del guidatore. Queste novità saranno disponibili anche sulla DS3 Cabrio.

La gamma delle motorizzazioni della nuova Citroen DS3 restyling potrà contare su validissime unità, benzina e diesel, dotate di omologazione Euro 6. Tra le novità più interessanti notiamo, senza dubbio, il nuovo motore diesel BlueHDi 100 che presenta un livello di emissioni di CO2 in atmosfera pari, in media, ad appena 79 grammi al chilometro con consumi di circa 3 litri di carburante per ogni 100 chilometri percorsi. La gamma diesel presenta anche l’interessante BlueHDi 120 che presenta consumi di 3.6 litri per ogni 100 chilometri. In listino, restano, invece, confermati anche i motori benzina 1.6 THP da 155 CV e 207 CV.

La nuova Citroen DS3 restyling può contare, inoltre, sul nuovo sistema di frenata automatica Active City Brake che permette di arrestare l’auto in caso di emergenza ed a bassa velocità al fine di evitare lo scontro con un’altra vettura.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote ed alla nuova Citroen DS3 restyling, l’interessante evoluzione della segmento B del brand premium della casa francese.

Citroen DS3 restyling