Citroën Racing: MA QING HUA completa il team ufficiale in WTCC

MQH_Portrait

Dopo Sébastien Loeb, Yvan Muller e José-María López, Citroën Racing annuncia l’arrivo di Ma Qinq Hua nel team ufficiale per il WTCC. Proprio come Citroën, che prosegue e accelera la propria internazionalizzazione, i piloti incaricati di difendere i colori della Marca provengono da tre diversi continenti.

 

“Nel 2013, la Cina è diventata il nostro primo mercato in termini di vendite”, conferma Arnaud de Lamothe, Direttore Comunicazione, Marketing e Sport di Citroën. “Abbiamo ottenuto una crescita del 26% nel 2013, un valore superiore a quello del mercato che era del 19%. Gli ordini per C-Elysée, che è prodotta nella nostra fabbrica di Wuhan, hanno già superato i nostri obiettivi; nel 2014 puntiamo a raggiungere 100.000 esemplari venduti su questo mercato. Per tutti questi motivi e con il supporto della joint-venture Dongfeng Citroën, vogliamo che al volante di una delle nostre  C-Elysée WTCC ci sia un pilota cinese.” È puntando all’eccellenza che negli ultimi mesi Citroën Racing ha selezionato molti candidati prima di scegliere Ma Qing Hua. Il ventiseienne di Shanghai ha acquisito una notevole esperienza con le monoposto, prima in Asia e poi in Europa. Pilota prima per HRT e poi per Caterham, è arrivato alle porte della Formula 1, partecipando alle prove libere di cinque Gran Premi. Ma Qing Hua ha anche preso parte al Campionato cinese per Vetture Turismo. Dopo aver disputato un programma parziale nel 2010, ha vinto nella categoria 1600 del CTCC la stagione successiva. Quest’esperienza tecnica gli ha permesso di dimostrare subito il suo potenziale con la C-Elysée WTCC.

 

“Al di là della nazionalità, a colpirci sono state le prestazioni”, spiega Yves Matton, Direttore di Citroën Racing. “Ci ha favorevolmente impressionati durante le varie prove al volante della C-Elysée WTCC. Questa prima stagione non ci permette di schierare quattro auto in tutte le manche del campionato, ma siamo riusciti a creare un programma coerente. Ma sarà impegnato nelle ultime due manche europee – Mosca e  Spa-Francorchamps – prima di gareggiare “in casa”, a Shanghai e Macao. La quinta manche del suo programma sarà definita in seguito.”

 

«È un grande onore essere stato scelto da Citroën Racing per questo programma ambizioso», dichiara Ma Qing Hua. Mi è piaciuto molto lavorare con il team durante le sessioni di prove per cui sono stato convocato. Sono molto contento di avere l’opportunità di correre per un costruttore con un palmarès così eccezionale, e farò del mio meglio perché  Citroën continui a vincere! Sono nato a Shanghai, quindi l’appuntamento di Macao sarà speciale per me, ma per il momento non vedo l’ora di mettermi al volante di C-Elysée WTCC per continuare il mio percorso. »

 

MQH_Portrait