Codice della strada aggiornato: nuove regole da subito

codice strada

Il 28 luglio il Senato ha approvato il Disegno di legge sulla sicurezza stradale, nuovo importante passo per l’approvazione del nuovo Codice della Strada.

Il Disegno di legge è ora divenuto Legge ed è presente sulla Gazzetta Ufficiale. Questo significa però che non tutte le norme del Codice della Strada saranno attuabili immediatamente. In ogni caso tra le nuove norme che troveranno subito applicazione troviamo quelle contro i neopatentati.

Il Nuovo Codice della Strada diviene infatti più duro con i neopatentati sia in fatto di velocità che di alcol. I neopatentati che oltrepassano il limite di velocità di oltre 40 km/h e non oltre i 60 km/h subiranno una multa di 500 euro. Qualora superino il limite di oltre 60 km/h il verbale ammonterà a 779 euro.

Ora è necessario un nuovo iter che deve portare il Nuovo Codice della Strada ad essere Decreto ministeriale per poter così diventare Legge a tutti gli effetti. Nelle regole del Nuovo Codice della Strada vi è anche la possibilità di patente a 17 anni con foglio rosa. C’è bisogno di un regolamento applicativo che vada a specificare quanto indicato dalla Legge. In questo caso il 17enne munito di patente A potrà mettersi alla guida di un’auto.

L’iter burocratico del Nuovo Codice della Strada è comunque molto lungo e potremmo aspettare ancora molti mesi prima che vengano adottate le nuove norme