Dacia Duster, nuovi dettagli sul prossimo restyling

duster-01

Il restyling della Dacia Duster, una delle vetture più rappresentative dell’intera gamma del costruttore romeno del gruppo Renault, è attualmente in via di sviluppo e sono già numerose le foto spia che la ritraggono coperta di numerose protezioni che ne celano le nuove forme.

Stando alle ultime indiscrezioni, la nuova Dacia Duster potrebbe fare il suo debutto in pubblico già nel corso del prossimo mese di settembre in concomitanza con l’apertura dell’edizione 2013 del Salone dell’auto di Francoforte, uno degli appuntamenti fieristici più importanti riservati al mondo dei motori. La nuova Dacia Duster dovrebbe arrivare in concessionaria nel corso dei primi mesi del prossimo anno.

Il restyling che caratterizzerà la nuova Dacia Duster sarà piuttosto corposo. Il suv di casa Dacia, infatti, dovrebbe presentarsi sul mercato con fanali ridisegnati, una nuova calandra e paraurti differenti rispetto al modello attuale. Al posteriore gli interventi di restyling dovrebbero essere limitati con il solo portellone che potrebbe essere ridisegnato.

Ancora tutte da valutare sono, invece, le possibili novità che riguarderanno la gamma delle motorizzazioni. Attualmente, infatti, la Dacia Duster si presenta sul mercato con un listino composto dal 1.6 benzina da 105 CV (disponibile anche in versione GPL e 4X4) e dal 1.5 dCi declinato negli step di potenza da 90 e 110 CV. Il comparto delle motorizzazioni potrebbe subire qualche piccolo aggiornamento ma resta difficile pensare che Dacia possa decidere di apportare una rivoluzione all’intera gamma dei propulsori.

Maggiori informazioni sulla nuova Dacia Duster restyling dovrebbero essere diffuse nel corso delle prossime settimane. Continuate a seguire Automobili10.it per restare aggiornati su tutte le novità legate all’universo Dacia.

duster-01