Dacia Duster, prezzi e dettagli del restyling per il mercato italiano

Dacia-Duster-2014

L’atteso restyling dell suv low cost Dacia Duster si appresta a fare il suo debutto sul mercato italiano. Per preparare al meglio il suo arrivo, Dacia ha diffuso, nella giornata di oggi, le prime informazioni in merito ai prezzi con cui il nuovo Dacia Duster sarà commercializzato nelle concessionarie italiane del marchio.

Declinato in tre differenti allestimenti,  Base, Ambiance e Laureate, il suv Dacia Duster sarà commercializzato ad un prezzo di partenza di 11.900 euro.

Per quanto riguarda il comparto delle motorizzazioni, il nuovo Dacia Duster si presenterà sul mercato con tre differenti unità, due benzina ed una diesel. Per quanto riguarda le unità a benzina, si segnala la presenza di un 1.2 TCe da 125 CV e di un interessante 1.6 da 110 CV, disponibile anche in versione 4X4 e con sistema di alimentazione bifuel benzina/GPL. Il comparto delle unità diesel, commercialmente sempre molto interessante, è costituito dal motore 1.5 dCi che viene declinato in due differenti step di potenza, da 90 e 110 CV.

Dando uno sguardo ai prezzi, notiamo come il top di gamma a benzina, ovvero la versione del Dacia Duster con motore 1.6 da 110 CV, abbinato alla trazione integrale, ed allestimento Laureate, viene commercializzato al prezzo di 15.550 euro. La versione entry level benzina, come detto in precedenza, viene commercializzata al prezzo di 11.900 euro.

La gamma diesel, invece, parte dalla versione entry level, dotata di motore 1.5 da 90 CV e allestimento Ambiance, che viene commercializzata al prezzo di 14.050 euro ed arriva al top di gamma, costituito dal motore 1.5 da 110 CV, abbinato alla trazione integrale, e dall’allestimento Laureate, che si presenta con un prezzo pari a 17.850 euro.

Dacia-Duster-2014