Ferrari California T, debutto al Salone di Ginevra 2014

Ferrari California T

E’ stata svelata quest’oggi la nuova Ferrari California T, l’inedita variante della spider di Maranello che può contare sul nuovo motore V8 Turbo (da cui deriva la T nel nome della vettura) che riporta il turbo sulle Ferrari e che costituirà uno dei punti saldi delle future produzioni firmate dal brand italiano.

Il nuovo motore V8 Turbo può contare su di una cilindrata da 3855 cm3. Il motore della nuova Ferrari California T sarà posizionato in posizione anteriore centrale ed erogherò una potenza massima di 560 CV, disponibili a 7500 giri, con una coppia massima di 755 Nm. Il valore di potenza specifica è pari a 145 CV/litro.

Grazie a questo nuovo motore, la Ferrari California T raggiungerà una velocità massima pari a ben 316 km/h con un’accelerazione 0-100 km/h completata in 3.6 secondi. Stando a quanto dichiarato da Ferrari, il nuovo motore V8 Turbo minimizza il turbo lag, ovvero il ritardo della risposta del motore a bassi regimi di funzionamento, tanto da poter essere paragonato ad un motore aspirato.

Il nuovo motore V8 Turbo andrà a sostituire un motore aspirato rispetto al quale garantirà una potenza superiore di 70 CV, una coppia incrementata del 49%, un calo del consumo di carburante del 15% ed un calo del 20% nel rapporto CO2/CV che risulterà pari a 0.44 grammi/CV. La nuova California T continuerà a poter contare su di un tetto rigido ripiegabile in 14 secondi che permette di trasformare l’auto da coupé e spider.

La nuova Ferrari California T sarà una delle protagoniste assolute della prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra 2014, in programma a partire dal prossimo 4 di marzo.

httpv://youtu.be/oxT40GOtL3s

Ferrari California T