Ferrari California T in mostra al Salone di Pechino 2014

Ferrari California T

Dopo essere stata svelata, in anteprima mondiale, nel corso della passata edizione del Salone dell’auto di Ginevra dello scorso marzo, la nuova Ferrari California T, la nuova variante della gemma della casa di Maranello con motore turbo, ha fatto in queste ore il suo debutto anche in Cina.

La nuova Ferrari California T è, infatti, la regina assoluta dell’edizione 2014 del Salone dell’auto di Pechino, l’evento fieristico cinese che, anche per via dell’inarrestabile crescita del mercato locale, sta diventando sempre di più uno dei saloni dell’auto più importanti al mondo.

La nuova Ferrari California T può contare sull’interessantissimo motore V8 Turbo con cilindrata da 3855 cm3 in grado di erogare una potenza massima pari a 560 CV, disponibili a 7500 giri, ed una coppia motrice massima pari a 755 Nm. Per quanto riguarda le prestazioni, la nuova vettura della casa di Maranello può raggiungere una velocità massima di 316 km/h con uno scatto 0-100 km/h completato in appena 3.6 secondi. Grazie al nuovo propulsore V8 Turbo, la Ferrari California può contare su un sostanzioso upgrade di 80 CV. Nello stesso tempo, l’auto presenta consumi ridotti del 15% ed emissioni di CO2 ridotte del 20%.

Per il brand Ferrari, la nuova California T ricoprirà un ruolo fondamentale all’interno del mercato cinese, uno dei mercati principali per l’azienda italiana che, negli ultimi anni, ha riscosso un successo sempre crescente.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al Salone dell’auto di Pechino 2014 ed alla nuova Ferrari California T, una delle novità più attese del 2014 per il mercato dell’auto di tutto il mondo.

 

Ferrari California T