Ferrari: per sopperire alle attese i clienti australiani ne comprano due





La Ferrari come auto in tutto il Mondo ha un fascino che non si discute e può essere definito come un mito immortale.

Ma chi l’avrebbe mai detto che in Australia ci potessero essere dei fanatici così estremi della Ferrari che addirittura pre-acquistano una Ferrari 458 Italia in versione base per poi aspettare la loro vettura personalizzata?

E’ quello che invece accade, secondo quanto rivelato da Edward Rowe, portavoce di Ferrari Australia.

Secondo quanto dichiarato alcuni acquirenti australiani che desiderano una vettura con caratteristiche specifiche e personalizzata pre-acquistano una Ferrari base che utilizzano nel periodo di attesa della loro personalizzata.

Praticamente questi clienti Ferrari effettuano un ordine per due vetture: una in versione base ed una personalizzata che viene recapitata qualche mese dopo perché la sua costruzione è più complicata.

Una volta che la Ferrari personalizzata viene recapitata al facoltoso cliente la Ferrari 458 Italia utilizzata praticamente come muletto viene ceduta.

In Australia ci sono tanti appassionati del Cavallino tanto che l’esemplare più vecchio circolante è una Ferrari 212 datata anni ’50 e c’è un cliente che ne possiede 15 a partire da versioni del 1973.