Ford Fiesta ECOnetic, parte la produzione





In seguito alla recente presentazione della Fiesta ECOnetic avvenuta in Germania, allo scorso Salone di Francoforte, la casa automobilistica americana ha da poco annunciato l’inizio della produzione di questa sua nuova vettura.

La Ford Fiesta ECOnetic sarà quindi disponibile nelle versioni a 3 e 5 porte in diversi allestimenti e sarà assemblata nello stabilimento Ford di Colonia. Come molti di voi ricorderanno questa proposta venne presentata come “l’auto stradale con motore termico più efficiente di sempre e con le minori emissioni di CO2″.

Tutto ciò sembra essere permesso dal suo motore a quattro cilindri 1.6 litri Duratorq TDCi a gasolio, che permette di  sviluppare 96 cavalli e 205 Nm di coppia. Da notare è sicuramente il livello minimo delle sue emissioni ,infatti la CO2 prodotta è pari a 87 g/km, mentre il consumo medio è si attesta a soli 3.3 litri di carburante per ogni 100 chilometri percorsi.

La Ford è riuscita a realizzare tutto ciò grazie all’utilizzo di funzioni come l’Auto Start Stop, a nuovi rapporti del cambio, a gomme dedicate, a una modalità Eco ed un sistema di recupero dell’energia. Infine è bene sottolineare il fatto che per ottimizzare il livello aerodinamico  di questa vettura la casa automobilistica ha deciso di utilizzare qui un sotto scocca piatto e ha applicato dei deflettori sulle ruote.

La casa automobilistica americana ha messo in conto che, visto il continuo aumento dei prezzi dei carburanti, entro la fine del 2012 metà delle vendite del marchio potrebbero essere composte da vetture della gamma ECOnetic.

Se volete essere aggiornati su tutte le novità provenienti dall’universo Ford, quindi Fiesta ECOnetic compresa, continuate a leggere il vostro affezionato Automobili 10.