Formula 1 2012, Alonso conferma “L’obiettivo è vincere”



Il prossimo appuntamento con il Campionato mondiale di Formula 1 edizione 2012 non arriverà prima del week end di domenica 13 maggio quando il circus si trasferirà a Barcelona per vivere il quinto capitolo di questa combattutissima stagione sportiva.

Oggi è però tempo di test e preparazione, tempo per affilare le armi in vista dello sbarco in Europa del Mondiale.

Ecco quanto dichiarato da Fernando Alonso al circuito del Mugello in occasione del Ferrari Passion Day, l’evento celebrativo che dal 2010 la Ferrari dedica a tutti i suoi fans.

“Il Campionato si sta dimostrando una vera lotta, ma anche se è dura l’obiettivo è sempre vincere. Ogni sportivo ha dentro di sé un forte spirito di competizione che non ti permette di mollare mai ed il rispetto per il lavoro delle persone che ti sono intorno è uno stimolo importante, un obbligo a dare il 100% sempre”

Il ruolo che Alonso avrà all’interno di questa stagione è ancora tutto da scrivere. Sino ad ora le prestazioni dello spagnolo, e della Ferrari, sono state piuttosto altalenanti ed è difficile trarre conclusioni a questo punto della stagione sportiva.

I primi appuntamenti europei saranno però di importanza vitale per comprendere al meglio il futuro di Alonso e le sue reali possibilità di ripetere il successo di Sepang nel corso delle prossime gare. In riferimento allo stato del rapporto con la sua squadra il pilota spagnolo si mostra estremamente positivo “Quando passi tanto tempo con lei la squadra diventa la tua famiglia, io qui mi sento a casa. Ed è bello perché non si condivide solo il lavoro ma anche tanto tempo libero, senza questo verrebbe a mancare uno stimolo importantissimo”