Formula 1 2012, GP Montecarlo: Massa alla ricerca di un nuovo inizio



Se Fernando Alonso, in questo primo scorcio di campionato, è riuscito ad andare oltre le migliori aspettative riuscendo a conquistare, a pari merito con il due volte campione del mondo Sebastian Vettel, la leadership del Mondiale, Felipe Massa è riuscito ad superare anche i pronostici più negativi rendendosi protagonista di un inizio di stagione quanto mai disastroso che lo ha visto relegato con costanza nelle retrovie della classifica di ogni gara.
Ora con il GP di Monaco alle porte è tempo per il pilota brasiliano di guardare avanti verso un nuovo inizio. La stagione è ancora lunga e di terreno per dare il via alla rimonta ve ne è in abbondanza bisogna soltanto impegnarsi a fondo e cercare di migliorare in ogni aspetto agonistico.
Sino ad ora c’è infatti poco da salvare della stagione di Massa che ha il dovere di portare il suo contributo in termini di punti per aiutare Alonso nella classifica costruttori.
Ecco quanto dichiarato da Felipe Massa al sito ufficiale Ferrari in merito alla gara di Montecarlo che per il pilota brasiliano è un Gp quasi di casa
“Spero che questo weekend si possa considerare il punto d’inizio del mio campionato 2012. Tanto più che questa la considero davvero come la mia seconda gara di casa, dato che vivo qui gran parte dell’anno. Quindi, mi auguro che questo fine settimana vada meglio rispetto alle gare precedenti. Questa è una gara diversa da quasi tutte le altre, ad eccezione di Singapore, che è un po’ simile, e quindi spero che questo possa essere un nuovo inizio per me.”