Formula 1 2012 Raikkonen, possibile rientro in Ferrari?



E’ stato uno dei grandi protagonisti del Gp d’Ungheria e di lui nel paddock dell’Hungaroring si è chiacchierato parecchio anche a proposito di mercato. Stiamo parlando di Kimi Raikkonen, che ha colto un ottimo secondo posto con la Lotus sfiorando la vittoria e arrivando ad un solo secondo da Lewis Hamilton dopo una bella rimonta a suon di giri veloci.

Il finlandese ha un contratto con la squadra francese anche per il prossimo anno eppure si è diffusa la voce di un clamoroso interessamento della Ferrari, proprio la scuderia che decise di lasciarlo andare per far posto a Fernando Alonso.

“Ho sempre detto di non essermi lasciato male con loro, gli anni insieme sono stati belli e abbiamo anche vinto un Mondiale. Non si può mai sapere cosa può accadere nel futuro, ma sono felice dove sono adesso e le cose stanno andando bene” ha commentato abbastanza diplomaticamente “Iceman”.

Ancor più diplomatico è stato Stefano Domenicali, che tuttavia interpellato sull’argomento non ha chiuso seccamente la porta pur ribadendo che la Rossa non ha l’ansia di dover prendere una decisione.

“Kimi è stato campione del mondo con noi ed ho letto quello che hanno scritto i media, ma niente di più. Posso solo confermare quello che ho già detto la settimana scorsa: non abbiamo alcuna fretta di fare annunci. Vogliamo proteggere Massa perchè il suo apporto può essere importante in questo campionato, quindi non ho nulla di nuovo da aggiungere” ha detto Domenicali.

Sicuramente però a Enstone non lasceranno facilmente andar via Raikkonen e sembra che Boullier sia intenzionato a confermare anche Grosjean.

 

o 10 settembre.