Formula 1 2012: Webber nega un futuro in Ferrari



In un periodo di attesa in vista della prossima gara del campionato del mondo di Formula 1 edizione 2012 c’è spazio per alcuni rumors che riguardano da vicino il futuro della Ferrari e di uno dei suoi piloti, Felipe Massa.

Protagonista di un inizio di stagione tutt’altro che esaltante, dopo un 2011 in chiaro scuro, il pilota brasiliano sembra, anche leggendo alcune dichiarazioni degli stessi dirigenti Ferrari, essere arrivato molto vicino alla fine della sua avventura sulla rossa di Maranello.

Le indicazioni in tal senso sono molteplici e già da tempo si fa un gran parlare di chi possa andare a sostituire Massa come seconda guida della Ferrari che ha bisogno, sempre di più, di un pilota solido da affiancare ad Alonso che possa garantire più punti di quelli offerti in questo momento dalle prestazioni di Felipe Massa.

Mark Webber, indicato da molti come uno dei candidati più graditi in casa Ferrari, non perde tempo, in una dichiarazione rilasciata alla stampa spagnola e riportata dalle testate italiane, a smentire tutte le voci emerse nel corso degli ultimi giorni sottolineando come, al momento, la sua attenzione sia completamente incentrata sul presente e su una stagione appena iniziata ed ancora tutta da scrivere. Ecco quanto dichiarato da Webber:

“Un giorno si parla di Jenson Button, uno di Sergio Perez, l’altro di me. Ma io non ho firmato proprio niente. La mia attenzione è su questa squadra, abbiamo avuto un buon inizio di stagione, abbiamo disputato solo quattro gare e la strada è molto, molto, molto lunga prima di iniziare a parlare del futuro”