Formula 1 2014: Raikkonen fa visita alla Ferrari

logo-ferrari

L’asso del volante finlandese Kimi Raikkonen si sta  già preparando per la prossima stagione di Formula 1 che lo vedrà tornare a guidare una Ferrari, insieme a Fernando Alonso, ma andiamo a vedere meglio in dettaglio qui di seguito.

 

Così il pilota finlandese, che è stato costretto saltare gli ultimi due Gran Premi del Mondiale di Formula 1 2013, a causa di alcuni problemi alla schiena, si è presentato nella sede di Maranello per prendere subito confidenza con il nuovo ambiente Ferrari. Kimi è stato subito accolto dai vertici della scuderia e si è poi soffermato con il team principal della Rossa più amata d’Italia, Stefano Domenicali, con cui ha discusso del progetto che riguarda la vettura del prossimo anno.  Iceman, questo il soprannome dell’ex pilota della Lotus, non tornava a Maranello da quattro anni ormai. Infatti, dopo essersi aggiudicato il titolo Mondiale nella stagione  2007, Raikkonen si era congedato dalla scuderia del Cavallino Rampante più famoso del mondo nel 2009. Il finlandese ha approfittato della visita per salutare alcuni vecchi amici come Antonio Spagnolo, che per la prossima stagione sarà il suo ingegnere di pista.

Come viene spiegato sul sito ufficiale della Ferrari, la visita di Kimi  serve a fare “il punto sullo stato dell’arte del progetto della vettura 2014″. Su Twitter la scuderia ha subito lanciato l’hashtag #bentornatoacasakimi. Continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine on line di Automobili 10 per essere sempre aggiornati per tempo su tutte le principali novità della nostra amata Ferrari, della Formula 1 e dell’auto motive in generale. La redazione augura buone feste a tutti!

 

logo-ferrari