Formula 1: il Renault Energy F1 motorizzerà il team Caterham nel 2014

formula-11

Nel prossimo campionato mondiale di Formula 1 la scuderia Caterham passerà ad adottare il motore della Renault, cioè l’Energy F1, ma andiamo a vedere meglio in dettaglio qui di seguito.

 

Dalla prossima stagione, Caterham F1 Team utilizzerà il Renault Energy F1, progettato per soddisfare il cambiamento radicale nel regolamento tecnico. Combinando un V6 turbo a iniezione diretta e due generatori che raccolgono l’energia dissipata dai gas di scarico e dai freni, l’Energy F1 trae la sua potenza dalle energie meccanica ed elettrica. Quando i sistemi restituiscono l’energia recuperata, la potenza totale è superiore a quella dell’attuale V8, rivelandosi più efficiente del 35% per soddisfare i limiti imposti dalle normative tecniche e sportive, cioè un flusso di gas inferiore a 100 kg / h ed una quantità di carburante massima di 100 kg per gara. Come molti dei nostri lettori più attenti già sapranno, la formazione anglo-malese e il costruttore francese collaborano dall’inizio del Campionato del Mondo FIA di Formula 1 2011. Il motore Renault V8 RS27 spinge le monoposto della squadra da quella data.

Jean-Michel Jalinier, Presidente e Direttore Generale di Renault Sport F1, ha rilasciato la seguente dichiarazione a proposito: “Abbiamo visto Caterham maturare nel corso degli ultimi tre anni. Le loro nuove strutture sono impressionanti e hanno una struttura tecnica solida. Il regolamento 2014 è una grande sfida, ma il cambiamento è una fonte di opportunità. Per questa squadra la prossima stagione sarà una grande opportunità per raggiungere i propri obiettivi. Fin dall’inizio, la nostra collaborazione è stata molto aperta ed è naturale che vogliamo raccogliere i dividendi. Siamo soddisfatti del valore e del coinvolgimento dei team che motorizziamo e siamo impazienti di vedere la prima generazione di vetture alimentate dall’Energy F1 entrare in pista. ”

 

formula-11