Gomme Runflat debutto per le Bridgestone Driveguard

Gomme Runflat debutto per le Bridgestone Driveguard

Le gomme runflat potranno essere montate su una più ampia categoria di veicoli grazie alle nuove Bridgestone DriveGuard. Si tratta di una interessante novità in arrivo sul mercato dal prossimo mese di marzo, per viaggiare in tranquillità anche nella eventualità di una foratura di un pneumatico.

Bridgestone Driveguard pneumatici runflat

Le Bridgestone Driveguard saranno disponibili in diverse misure, sia estive che invernali, in modo da adattarsi a differenti cerchi auto.

Gomme Runflat debutto per le Bridgestone Driveguard

Le nuove gomme della Bridgestone fanno ricorso alla tecnologia “ Cooling Fin”, grazie a cui viene ridistribuito il calore dopo una foratura, in modo che il conducente possa continuare a percorrere a bordo della propria auto una distanza massima di 80 km, anche dopo una perdita totale di pressione a seguito del danneggiamento del bordo esterno o centrale del battistrada, ad una velocità massima di 80 km/h.

Sensore pressione pneumatici

Una nuova tipologia di gomma che si adatta perfettamente a qualsiasi vettura equipaggiata con il sistema TPMS, tramite cui viene effettuato il monitoraggio della pressione dei pneumatici.

I pneumatici Bridgestone DriveGuard sono stati classificati come classe A per quanto concerne l’aderenza sul bagnato nell’Etichetta Europea. Si tratta del livello più alto in rapporto a ridotti spazi di frenata.

Gomme Runflat debutto per le Bridgestone Driveguard

La nuova tecnologia Bridgestone DriveGuard permette dunque di mantenere il controllo della propria vettura anche dopo una foratura e proseguire in piena sicurezza per una distanza di 80 km a una velocità massima di 80 km/h, in modo da raggiungere il luogo scelto per riparare o cambiare la gomma.

Come anticipato, per montare le nuove gomme della Bridgestone l’unica condizione da rispettare è verificare se la propria auto sia dotata del sensore di pressione degli pneumatici.

Le Bridgestone DriveGuard saranno disponibili sul mercato a partire dal prossimo mese di marzo.

Non sono stati ancora resi noti i prezzi di vendita ufficiali da parte del produttore.