Google Car Sharing: presto si potranno noleggiare auto on line





Il car-sharing è un sistema che sta acquisendo sempre più piede negli ultimi anni, in Europa ormai è più che affermato ma anche qui da noi sta diventando di grande utilizzo.

Una svolta che si preannuncia rivoluzionaria proprio per il sistema del car-sharing arriva direttamente da Google che ha investito grandi somme per far evolvere questo sistema di mobilità.

L’idea consiste nel creare un sito che fornisca un servizio di car-sharing autogestito dagli utenti che consenta ai proprietari di auto di inviare i dettagli delle proprie automobili e di fissare un prezzo orario per il noleggio.

Il progetto si preannuncia quindi come rivoluzionario per tutto il mercato dell’auto noleggio, e Google non poteva non avere un posto in prima fila per questo evento che coinvolge tanto il web quanto il mercato automobilistico.

Il primo investimento da parte di Google Ventures e August Capital della Valley Vc nei confronti della nuova società dovrebbe ammontare a 5 milioni di dollari, un buon inizio per un’innovazione tanto importante.

Ovviamente il servizio è molto controllato e prevede l’installazione a bordo dei veicoli di un set completo di accessori che registrano i chilometri percorsi, Gps, navigatore e  un servizio che permette all’auto di essere guidata solo da chi ha una prenotazione valida.