Honda Civic Tourer, informazioni ufficiali in attesa del debutto

Honda Civic Tourer

La nuova Honda Civic Tourer, variante con carrozzeria station wagon dell’Honda Civic, arriverà sul mercato europeo il prossimo mese di febbraio con l’obiettivo di conquistare un’ampia fetta di uno dei segmenti di mercato più interessanti e ricchi di concorrenza, soprattutto in Europa.

La nuova Honda Civic Tourer è realizzata dall’azienda nipponica direttamente in Europa, nello stabilimento inglese di Swindon, ed è stata studiata per adattarsi, in modo quanto mai specifico, ai bisogni, alle necessità ed ai gusti estetici degli automobilisti del vecchio continente.

Lunga 23.5 cm in più della versione base della Civic con carrozzeria a cinque porte, l’Honda Civic Tourer punta a conquistare la clientela europea grazie ad un’incredibile capacità di carico che la posiziona al vertice del suo segmento. In configurazione normale, l’Honda Civic Tourer si presenta con un piano di carico pari a ben 624 litri che possono diventare addirittura 1.668 abbattendo la fila posteriore dei sedili.

Da notare, inoltre, che la soglia di carico è posizionata ad appena 56 centimetri d’altezza in modo da incrementare ulteriormente la semplicità di utilizzo.

La nuova Honda Civic Tourer sarà commercializzata con due differenti motorizzazioni, un motore diesel 1.6 i-DTEC da 120 CV e 300 Nm di coppia massima ed un motore benzina 1.8 i-VTEC da 142 CV e 174 Nm di coppia. Entrambi i motori presentano di serie il pratico sistema Start & Stop. Per quanto riguarda i consumi, la variante diesel della Honda Civic Tourer è in grado di coprire 26,3 km con un litro di carburante mentre la versione benzina, con un litro di carburante, può coprire tra i 15,3 e i 16,1 km a seconda se il motore risulta essere abbinato al cambio manuale o al cambio automatico.

Honda Civic Tourer