Honda S660 Concept, debutto al Salone di Tokyo 2013

honda-s660-concept_6

Durante la prossima edizione del Salone dell’auto di Tokyo, in programma a partire dal prossimo 20 di novembre, Honda svelerà, in anteprima mondiale, un interessante progetto. Si tratta dell’inedita Honda S660 Concept, un prototipo che anticipa le linee ed i contenuti di una possibile vettura sportiva, una spider a trazione posteriore e motore centrale.

La concept si ispira ad un altro prototipo, l’Honda EV-Ster Concept, presentato dall’azienda nipponica nel 2011 sempre a Tokyo. A differenza dll’EV-Ster Concept, la nuova Honda S660 Concept non monta un motore elettrico bensì un’interessante soluzione costituita da un motore turbo tre cilindri da 660 cc che eroga una potenza complessiva di 64 CV. Il motore, come detto, è collocato in posizione centrale e scarica potenza alle ruote posteriore attraverso il cambio automatico CVT.

L’Honda S660 Concept dovrebbe essere caratterizzata da una lunghezza piuttosto ridotta e da un peso complessivo inferiore ai 900 chilogrammi. Qualora dal concept derivasse una vettura di serie, è lecito aspettarsi la presenza di un motore più performante da almeno un litro in grado di erogare circa 1o0 CV.

Durante la prossima edizione del Salone dell’auto di Tokyo, Honda dovrebbe svelare, in anteprima, anche un nuovo progetto. Si tratta di un suv compatto pensato per unire il tipico carattere aggressivo di un suv ad un uso cittadino.

Questo nuovo progetto, che dovrebbe arrivare in Europa entro la fine del 2014, andrà a sfidare vetture dal grande successo commerciale come, ad esempio, la Nissan Juke. Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo Honda ed al Salone di Tokyo 2013.