I raduni di auto d’epoca in Sicilia del weekend

raduno auto d'epoca sicilia

A Cefalù, in provincia di Palermo oggi termina la prima edizione del Raid delle Madonie, una gara di auto storiche con obiettivi turistici e culturali.

La manifestazione riservata ad auto d’epoca è iniziata con il raduno delle auto giovedì, mentre venerdì vi è stata la prima tappa: la cronoscalata Cefalù-Gibilmanna.

Il corteo si è poi spostato al Museo delle Ceramiche ed è poi rientrato a Cefalù per una grande cena condita da piatti locali.

Nella giornata di sabato il raduno di auto storiche ha percorso la seconda tappa sul circuito delle Madonie con prove cronometrate a Cerda. Nel pomeriggio è stato visitato il Museo storico della Targa Florio, poi Collesano e, in serata, si è fatto ritorno a Cefalù.

Oggi si parte alle 8,30 con la visita del Nuovo Museo della Targa Florio a Campofelice di Roccella e poi un pranzo in agriturismo per festeggiare la conclusione del radino.

Questo è stato anche il weekend del Raid dell’Etna-Giro di Sicilia, un percorso lungo 1.000 km per le strade della Sicilia non proprio turistica.

Il Raid dell’Etna-Giro di Sicilia è una manifestazione per auto d’epoca che si snoda da Genova fino in Sicilia.

Gli equipaggi sono infatti partiti ieri da Genova e arriveranno oggi a Palermo.