Londra 2012 Molmenti regala l’oro all’Italia nel K1

Olympic_flag

Questa sera il programma del nuoto presenta la possibilità di un’ultima rivincita per Federica Pellegrini. L’atleta veneta sarà impegnata insieme alle compagne Alice Vizzau, Alice Nesti e Diletta Carli nella finale della 4 x 200 stile libero, alla quale è giunta forte del quarto tempo in batteria. Non sarà facile conquistare una medaglia, ma ci si aspetta comunque una bella prestazione dalle ragazze.

Bella, anzi bellissima prestazione ci ha già regalato invece  nel pomeriggio nella canoa slalom Daniele Molmenti, che ha vinto con una discesa superba la medaglia d’oro e ricevuto anche i complimenti del presidente Giorgio Napolitano.

Altra giornata deludente per la scherma: sia la sciabola femminile che la spada maschile (dove schieravamo il campione del mondo in carica Paolo Pizzo) rimangono a bocca asciutta con nessuno dei nostri rappresentanti in grado di raggiungere le semifinali.

Nella boxe avanzano al turno successivo Roberto Cammarelle e Clemente Russo che si qualifica senza la necessità di combattere perché il suo avversario, l’angolano Tumba Silva, non si è presentato al controllo del peso ed è stato escluso dalla competizione.

Se il Setterosa conosce la seconda sconfitta consecutiva ad opera della Russia (ma la qualificazione ai quarti è garantita) meglio va alle ragazze della pallavolo che hanno sconfitto 3-0 le padrone di casa della Gran Bretagna.  La nazione organizzatrice oggi ha festeggiato i suoi primi due ori, uno dei quali grazie a Bradley Wiggins nella prova a cronometro di ciclismo su strada, a proposito della quale val la pena citare l’ottimo quinto posto del nostro Marco Pinotti.