Maserati, tutte le novità in programma per il futuro

MaseratiGranturismoMCStradale_21

Il brand Maserati vuole aumentare il proprio volume di vendite, a livello internazionale, nel corso dei prossimi anni. Per fare ciò il marchio italiano, appartenente al gruppo Fiat, sta avviando, già da qualche tempo, una forte politica di rinnovamento che permetterà l’introduzione in gamma di alcuni nuovi modelli che potrebbero dare una sensibile spinta in avanti alle vendite Maserati.

Iniziamo parlando del nuovo suv della casa, il Maserati Kubang che, a differenza di quanto si potesse pensare nel corso dei mesi passati, verrà prodotto direttamente negli Stati Uniti, e non a Modena, in modo da sfruttare al meglio l’esperienza e le conoscenze degli ingegneri Jeep.

Tutte i propulsori, invece, ad eccezione di un V6 Pentastar made in Chrysler, verranno realizzate in Italia. Stando a quanto riportano le ultime indiscrezioni il Maserati Kubang non dovrebbe essere svelato al pubblico, nella sua forma definitiva, prima della seconda parte del 2013. L’arrivo sul mercato potrebbe avvenire nei primi mesi del 2014.

Altra novità in rampa di lancio per l’azienda è la nuova Maserati Quattroporte, la cui produzione è iniziata proprio in questi giorni presso lo stabilimento torinese di Grugliasco. La nuova Maserati Quattroporte verrà mostrata al pubblico nel corso della prossima edizione del Salone di Parigi, il cui inizio è fissato per il prossimo 29 settembre.

Altro progetto in via di sviluppo è quello della baby Quattroporte che porterà il nome di Maserati Levante, nuova segmento E dell’azienda italiana che dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine del 2013. La nuova Maserati Levante verrà realizzata presso gli stabilimenti modenesi del brand.