Maserati Gran Turismo Sovrano 2011, il tuning di DMC





Non è certo una novità che un tuner tedesco si interessi ad una vettura di un marchio italiano. Questa volta tocca a DMC modificare la Maserati Gran Turismo S e creare una super aggressiva auto da 590 cavalli che viene denominata Sovrano 2011.

Il kit messo a punto dalla factory di Dusseldorf è estetico e aerodinamico e cerca di non intaccare l’eleganza originale della Maserati pur consegnandole una maggiore aggressività. Nella parte anteriore troviamo un nuovo paraurti nel quale si fa notare un grande splitter inferiore il quale aumenta la deportanza sull’asse anteriore della vettura. Sempre nella parte frontale e precisamente sul cofano troviamo diverse prese d’aria che le danno un tocco di cattiveria che non guasta. Passando alla parte laterale notiamo delle inedite minigonne, mentre al posteriore è presente un alettone in fibra di carbonio e nella parte bassa quattro terminali in acciaio inox.

Gli interni della Maserati Gran Turismo Sovrano 2011 rimaniamo subito colpita dal bicolore nero e blu e dai rivestimenti in pelle ed alcantara. Passando agli accessori notiamo la pedaliera in alluminio e i sedili sportivi che hanno l’accortezza del guscio in carbonio tipica delle vetture da corsa.

Ma La Maserati Sovrano 2011 no presenta solo delle modifiche estetiche e di design, ma riguarda anche la parte tecnica. Infatti il motore V8 da 4,7 litri che ha una potenza di 440 cavalli e coppia massima da 490 Nm è stato ritoccato per aumentarne la potenza e la coppia massima. Il tuner DMC ha introdotto una nuova centralina elettrica ECU e compressore volumetrico che hanno portato la Sovrano ad avere una potenza di 590 cavalli e una coppia massima da 572 Nm.