Mercato Auto, immatricolazioni in crescita del +4.3% a maggio 2014

mercato auto

Il mercato auto d’Europa torna a crescere per il nono mese consecutivo confermando, quindi, un trend di crescita che, seppur non troppo marcato, è da considerarsi oramai più che consolidato.

Grazie ad un totale di 1.133.727 unità immatricolate, il mercato auto europeo ha fatto registrare, al termine del mese di maggio terminato da poche settimane, una crescita percentuale, rispetto al mese di maggio dello scorso anno, pari al +4.3%. Da notare come, dei principali mercati continentali, soltanto l’Italia abbia fatto registrare una decrescita a maggio con una perdita del -3.8%.

Nei primi cinque mesi dell’anno, grazie ad un totale di  5.619.263 unità vendute, il mercato auto d’Europa ha fatto registrare una crescita del +6.6% rispetto ai primi cinque mesi dello scorso anno.

Ecco quanto dichiarato da Romano Valente, Direttore Generale dell’UNRAE, l’associazione dei costruttori esteri in Italia, in merito all’andamento del mercato auto d’Europa al termine del mese di maggio “Il mercato europeo dell’automobile consolida ormai segnali di ripresa se di fatto, solo 4 paesi, poco meno del 12% delle immatricolazioni totali, restano in territorio negativo e con una inversione di tendenza ormai strutturale in alcuni dei maggiori mercati”

Dando uno sguardo all’andamento dei singoli gruppi aziendali a maggio, notiamo come il gruppo Volkswagen confermi la sua leadership con una crescita del 9.5% rispetto al mese di maggio dell’anno passato. In calo, invece, il gruppo Fiat Chrysler Automobiles che fa registrare una flessione del -2.9% rispetto al maggio scorso. Rispetto ai primi cinque mesi del 2013, invece, Fiat Chyrsler Automobiles cresce, seppur di poco, del +1.4%. Tra i gruppi in maggior crescita si segnala il gruppo Renault che cresce del 18% rispetto ai primi cinque mesi dell’anno passato.

mercato auto