Mercedes C63 AMG Black Series, rivelate le prime immagini

Mercedes C63 AMG Black Series

Finalmente sono arrivate a disposizione di tutti le prime immagini della Mercedes C63 AMG Coupé Black Series. Questo è il terzo modello della Casa della Stella che appartiene al gruppo delle Black Series e sarà disponibile sul mercato dal prossimo gennaio 2012.
Tra le sue caratteristiche principali e ben visibili c’è senza dubbio la presenza delle prese d’aria più grandi, il cofano traforato e delle bande sottoporta di dimensioni maggiori e ancor più visibili. Gli spoiler sono sempre presenti anche se sono stati modificati.
A fare la differenza c’è poi il motore V8 da 6,3 litri M156 che eroga una potenza da 517 cavalli e una coppia massima da 620 Nm. Con un motore del genere le prestazioni non possono che essere eccelse, infatti si parla di un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi, con un consumo di circa 12,2 l/100 km. Per un’ottima tenuta di strada la Mercedes ha previsto per questo modello pneumatici 255/35 davanti e 285/30 dietro su cerchi da 19 pollici, mentre l’aspetto estetico trae giovamento dalle carreggiate allargate di 4 centimetri all’avantreno e 7,5 al retrotreno. Inoltre per migliorare la trazione è stato istallato un differenziale autobloccante posteriore che viene diretto dall’ESP. Anche l’impianto frenante è stato completamente rinnovato con dischi da 390 mm all’anteriore e 360 mm al posteriore.
Ma i tecnici Mercedes non si sono limitati ad intervenire solo sul motore, infatti, importanti cambiamenti sono stati fatti sui pistoni forgiati, bielle e albero motore, tutti alleggeriti e di provenienza SLS, una nuova unità di controllo ed un sistema di raffreddamento dell’olio con superficie maggiorata del 50%.
Per quanto riguarda gli interni possiamo dire che, oltre al solito climatizzatore automatico, ad un ottimo impianto audio, è stato introdotto lo schermo TFT.
La Mercedes C63 AMG Black Series sarà presentata al prossimo Salone di Francoforte del 15-25 settembre e avrà un prezzo di listino di partenza di 115’430 euro.