Mercedes Classe C, informazioni ufficiali in attesa del debutto

nuova-mercedes-classe-c-my-2015_02

Il prossimo 13 gennaio farà il suo debutto ufficiale, nel corso dell’annuale edizione del Salone dell’auto di Detroit, l’evento fieristico più importante della prima parte del 2014, la nuova generazione della Mercedes Classe C, uno dei modelli più apprezzati dalla clientela e più importanti per le strategie future del brand tedesco.

La nuova Mercedes Classe C si caratterizza per un look rinnovato e ringiovanito, per un comparto di motorizzazioni efficienti e moderne e per un corpo vettura decisamente più leggero rispetto al passato.

Le prime immagini, diffuse dall’azienda quest’oggi, di questa nuova Mercedes Classe C mettono in evidenza lo stretto legame di parentela tra la nuova vettura e l’ultima generazione dell’ammiraglia della casa tedesca, la Mercedes Classe S che ha fatto il suo debutto ufficiale pochi mesi fa.

La nuova Mercedes Classe C si presenterà in commercio con una gamma di motorizzazioni vasta e davvero interessante. L’offerta entry level è rappresentata da un 1.6 Turbo da 156 CV e 250 Nm di coppia a cui seguirà, in listino, il motore 2.0 Turbo declinato in due step di potenza, uno da 184 CV ed un secondo da 238 CV. La gamma dei motori a benzina raggiunge il suo top con il motore V6 da 3.0 litri in grado di erogare una potenza massima di 333 CV. Per quanto riguarda l’offerta diesel, la nuova Mercedes Classe C potrà contare su di un 1.6 Turbodiesel declinato in due versioni, una da 115 CV e una da 136 CV.

Il top di gamma è il motore 2.1 biturbo da 204 CV. La nuova Mercedes Classe C presenterà anche un’inedita variante ibrida costituita da un motore 2.1 litri biturbo diesel da 204 CV e da un motore elettrico da 26 CV con consumi pari a 3,9 litri/100 km. In un secondo momento, l’azienda presenterà anche una seconda versione ibrida.

nuova-mercedes-classe-c-my-2015_02