Mercedes Classe C, la nuova generazione in arrivo nel 2014

mercedes_classe_c_facelift_009

In casa Mercedes continua quel processo di rinnovamento iniziato con il lancio sul mercato della nuova generazione della Mercedes Classe A che ha rappresentato, rispetto alla generazione passata, una vera e propria rivoluzione premiata dagli acquirenti con ben 40 mila ordini pervenuti in appena un mese.

Il prossimo step che la casa costruttrice tedesca ha intenzione di compiere sarà quello di rinnovare, seguendo lo stile della Classe A, anche la Mercedes Classe C. L’attuale generazione della Mercedes Classe C, infatti, sembra essere giunta al fine del suo ciclo vitale ed in casa Mercedes sono già da tempo in corso i lavori per presentare, quanto prima, una nuova generazione sul mercato.

La nuova generazione della Mercedes Classe C, la quarta, è attesa per l’inizio del 2014 e, sebbene non dovrebbe rappresentare una rivoluzione totale come quella messa in mostra dalla Classe A, porterà al brand una ventata di novità.

L’idea alla base dello sviluppo della nuova generazione della Mercedes Classe C è quella di ringiovanire la vettura in modo da poter attirare le attenzioni anche di un numero maggiore di potenziali clienti.

La nuova Classe C sarà più leggera, grazie all’adozione, su larga scala di leghe leggere utilizzate nella costruzione dei vari componenti, e più lunga, anche se di pochi centimetri rispetto al modello attuale. Il serbatoio dovrebbe subire una riduzione di volume in modo da contenere all’incirca 10 litri di benzina in meno. L’autonomia della vettura, nonostante ciò, non dovrebbe venir intaccata visto e considerato che i nuovi motori di cui sarà dotata la Classe C dovrebbero permettere un risparmio del 20% sul carburante rispetto ai modelli attualmente in commercio.