Mercedes Classe C, la nuova generazione debutterà ad inizio 2014

mercedes_classe_c_facelift_001

La nuova generazione della Mercedes Classe C dovrebbe fare il suo debutto molto presto. La quarta evoluzione di uno dei modelli di maggior diffusione della casa tedesca, che sarà caratterizzato dalla denominazione W205, dovrebbe, infatti, debuttare in pubblico nel corso del prossimo mese di gennaio, probabilmente durante l’annuale edizione del Salone dell’auto di Detroit, per poi arrivare sul mercato di tutto il mondo entro il mese di giugno del prossimo anno.

Con la nuova Mercedes Classe C, la casa costruttrice tedesca punta ad effettuare una vera e propria rivoluzione di identità cercando di rinnovare il carattere di una delle sue auto più rappresentative con l’obiettivo di attirare una clientela più giovane e dinamica.

Anche per far posto alla nuova Mercedes CLA, variante con carrozzeria tre volumi derivata dalla stessa piattaforma dell’ottima Mercedes Classe A, la nuova Mercedes Classe C verrà riposizionata leggermente verso l’alto all’interno della gamma del costruttore tedesco.

La nuova generazione della Mercedes Classe C, infatti, sarà leggermente più lunga e più larga rispetto al modello attualmente in commercio. L’auto dovrebbe crescere di circa 8 centimetri in lunghezza e di circa 1.81 in larghezza. In programma anche l’ampliamento del vano bagagli che dovrebbe raggiungere i 485 litri.

Dal punto di vista estetico, la nuova Mercedes Classe C dovrebbe ispirarsi al design della nuova generazione dell’ammiraglia della casa della stella, la Classe S. Tra le principali novità in arrivo, inoltre, segnaliamo lo sviluppo di un’attesa variante con tecnologia ibrida plug-in in grado di funzionare anche in modalità zero emissioni, una novità assoluta per la gamma della Classe C.

mercedes_classe_c_facelift_001