Michelin CrossClimate gomme estive con certificazione invernale

Michelin CrossClimate gomme estive con certificazione invernale

Il prossimo 15 maggio scade il termine ultimo per sostituire gli pneumatici invernali e passare a quelli estivi. Una scelta obbligatoria per alcune tipologie di gomme, per accrescere la sicurezza su strada e, nel contempo, scongiurare di incorrere in sanzioni.

Chi vuole evitare di compiere periodicamente tale sostituzione, può scegliere di equipaggiare l’auto con gomme valide 365 giorni all’anno. Fra i modelli più popolari segnaliamo i Michelin CrossClimate.

Ecco riportate le principali caratteristiche di questi pneumatici estivi con certificazione invernale.

Michelin CrossClimate pneumatici

Michelin CrossClimate sono degli pneumatici estivi dalle ottime caratteristiche. Eccellente il grip in frenata sul bagnato quanto sull’asciutto, molto soddisfacente la resa chilometrica che si traduce in un risparmio di carburante.

 Michelin CrossClimate gomme estive con certificazione invernale

Una serie di vantaggi a cui si aggiunge la convenienza di poter essere utilizzati come pneumatici invernali. Offrono infatti buone performance in trazione e in frenata anche su fondi innevati.

Una valida alternativa per disporre di gomme da usare tutto l’anno.

Michelin CrossClimate caratteristiche

Michelin CrossClimate, come anticipato, è una gomma estiva con certificazione invernale, precisamente con livello “3PMSF” su neve.

È formata da una speciale combinazione di mescole che garantiscono un livello “A” in frenata su fondi bagnati. Si mettono in mostra esteriormente per presentare una scultura a V e delle speciali lamelle che assicurano una efficace frenata anche sull’asciutto.

Una serie di caratteristiche che rendono gli pneumatici Michelin CrossClimate una scelta effettivamente molto valida per la propria auto, utilizzando un solo treno di gomme per tutto l’anno.

Per maggiori informazioni visitare i migliori rivenditori gommisti.